Maratone e altre gare estreme

Con i suoi 42,195 km, la maratona è senza dubbio una pratica sportiva fra le più complesse e difficilmente affrontabili. Specifichiamo “fra le più complesse” perché non si tratta né della gara più lunga né della più difficile a livello di impatto sul corpo.

Questo record è senz’altro detenuto da altri tipi di corse, e nell’elenco che segue vogliamo segnalarvi alcune delle più impegnative.

Tough Mudder e altri incubi da corridore

Prendono sempre più piede delle gare di corsa estreme alla cui base sta uno scenario apocalittico: folle ma vero, è il concetto che guida competizioni come Run for Your Lives o Tough Mudder, due degli eventi più noti di questo “sottosettore”.

Nella prima, si immagina di essere inseguiti da un’orda di zombie (ebbene sì!). Per rendere lo scenario più credibile, l’atleta è effettivamente rincorso da partecipanti truccati e vestiti come non-morti, mentre dovrà completare un percorso di soli 5 km, ma costellati di labirinti, terreni assolutamente non ideali e altri ostacoli al limite dell’esaurimento nervoso.

Meno fantasiosa ma altrettanto folle è la Tough Mudder, ideata dalle Royal Special Forces britanniche come allenamento-scrematura per chi intende arruolarsi. La possono correre anche i “civili”, e consiste di 12 miglia di percorso fangoso alternato da vasche di acqua ghiacciata, zone arroventate dal fuoco o aree nelle quali corre l’elettricità.

L’ultramaratona: troppo anche per chi corre?

Un capitolo a parte lo merita l’ultramaratona, che è ogni gara di corsa che superi la canonica lunghezza di 42 km. La più famosa è probabilmente la Badwater, che si corre per ben 217 km attraversando (anche) il deserto nella Death Valley californiana. E c’è il caso della Antarctic Ice Ultramarathon, dove il nostro Roberto Zanda ha subito gravi menomazioni per essere rimasto esposto al freddo artico per circa 50 ore.

Casi come questi ci pongono davanti a un bivio: queste gare sono sane o esiste un punto dove è necessario dire basta? Il nostro stop è alla bandierina dei 42 km.